QUESTO PORTALE WEB UTILIZZA COOKIES TECNICI Ulteriori informazioni.

Ministero della pubblica amministrazione

logo

Sezioni

.
modulistica offerta formativa

Iscrizioni alle classi prime A.S. 2021/22

 

La Circolare Ministeriale sulle iscrizioni per l’anno scolastico 2021/22 (C.M. prot. n. 20651 del 12/11/2020) ha stabilito i termini e le modalità di iscrizione

alle classi prime delle scuole di ogni ordine e grado

LE DOMANDE DI ISCRIZIONE POTRANNO ESSERE PRESENTATE ESCLUSIVAMENTE IN MODALITÀ ON LINE,

DALLE ORE 8.00 DEL 4 GENNAIO 2021 ALLE ORE 20.00 DEL 25 GENNAIO 2021.

 

ADEMPIMENTI PER L’ISCRIZIONE ON-LINE

REGISTRAZIONE

I genitori (o gli esercenti la potestà genitoriale) devono - preliminarmente alla fase di iscrizione – provvedere alla registrazione sul sito www.istruzione.it/iscrizionionline.it inserendo i propri dati seguendo le indicazioni presenti oppure utilizzando le credenziali relative all’identità digitale (SPID).

La fase di registrazione sarà attiva a partire dalle ore 9.00 del 19 dicembre 2020.

 ISCRIZIONE

A registrazione avvenuta, per procedere all’iscrizione vera e propria i genitori e gli esercenti la potestà genitoriale (affidatari, tutori) accedono al sistema “Iscrizioni on-line” disponibile sul portale del Ministero dell’Istruzione www.istruzione.it/iscrizionionline/ utilizzando le credenziali ottenute in fase di registrazione e compilano la domanda di iscrizione in tutte le sue parti mediante il Modulo on-line. Attraverso questa modalità, le famiglie inviano la domanda di iscrizione alla scuola di destinazione, mentre tutte le informazioni riguardanti l'avvenuta registrazione e lo stato della domanda verranno fornite alla famiglia, in tempo reale mediante posta elettronica, direttamente dal sistema “iscrizioni on line”. I genitori possono comunque seguire l’iter della domanda inoltrata attraverso un’apposita funzione web e l’accoglimento della stessa sarà comunicato ai genitori attraverso il sistema “Iscrizioni on-line”

Si ricorda che la richiesta di iscrizione presso un istituto di scuola secondaria di II grado deve necessariamente essere condivisa da entrambi i genitori (ai sensi degli articoli 316, 337 ter e 337 quater del Codice Civile e successive modificazioni e integrazioni). Anche nel caso in cui la richiesta di iscrizione sia compilata da un solo genitore, è necessario infatti dichiarare di aver effettuato la scelta dell’istituto con il consenso di entrambi, in osservanza delle suddette disposizioni. A tal fine, il genitore che compila il modulo di domanda dichiara di avere effettuato la scelta in osservanza delle suddette disposizioni, che richiedono il consenso di entrambi i genitori. Si ricorda inoltre che i dati riportati nel Modulo di Iscrizione assumono il valore di dichiarazioni sostitutive di certificazione rese ai sensi dell’art. 45 del DPR 445/2000 e che le disposizioni di cui agli articoli n. 75 e 76 del DPR citato prevedono conseguenze di carattere amministrativo e penale per chi rilasci dichiarazioni non corrispondenti a verità.

 EVENTUALI ISCRIZIONI IN ECCEDENZA (Art. 2, c.3 della C.M. 20651 del 12/11/2020 e Art. 16 del D.P.R. 81/2009)

È compito del dirigente scolastico individuare il numero massimo di iscrizioni che potranno essere accolte, in ragione delle risorse dell’organico dell’autonomia disponibili nell’Istituzione scolastica nonché del numero e della capienza delle aule e degli spazi disponibili. Pertanto, poiché potrebbero presentarsi richieste di iscrizione in eccedenza, la scuola procede preliminarmente alla definizione dei criteri di precedenza nell'ammissione, mediante delibera del Consiglio di Istituto da rendere pubblica prima dell'acquisizione delle iscrizioni con pubblicazione sul sito web dell'istituzione scolastica (“Albo on-line”) e in apposita sezione del MODULO di iscrizione opportunamente personalizzato dalla scuola.

Si ricorda che il servizio “Iscrizioni On Line” permette di presentare una sola domanda di iscrizione per ciascun alunno consentendo però ai genitori di indicare in subordine, se lo desiderano, anche una seconda cui indirizzare la domanda nel caso in cui l’Istituzione di prima scelta non avesse disponibilità di posti per l’a.s. 2021/22.

Qualora, in base ai criteri di precedenza deliberati dal Consiglio di Istituto, si verifichi un’eccedenza di domande rispetto ai posti disponibili nella scuola di prima scelta, le domande non accolte vengono indirizzate verso gli altri istituti. In tal caso, il sistema “Iscrizioni on line” comunica ai genitori, a mezzo posta elettronica, di aver inoltrato la domanda di iscrizione all’istituto indicato in subordine.

L’accoglimento della domanda di iscrizione da parte di una delle istituzioni scolastiche indicate nel modulo on line rende inefficaci le altre opzioni ed il sistema “Iscrizioni on line” comunica, via posta elettronica alle famiglie, l’accettazione definitiva della domanda da parte di una delle scuole indicate. Si sottolinea che la scuola di II scelta che accoglie la domanda dovrà comunque trattare con priorità le domande pervenute come prima scelta entro i termini di scadenza delle domande sopra indicato.

La domanda presentata on-line andrà poi successivamente perfezionata presso il Liceo classico “Dante Alighieri” al termine dell'Esame di Stato conclusivo del primo ciclo di istruzione. A tale proposito il Liceo classico “Dante Alighieri” invierà successivamente alle famiglie una comunicazione scritta con le informazioni necessarie.

 RACCOLTA DEI DATI PERSONALI (REG. UE 2016/679)

Con riferimento alla predisposizione del MODULO di iscrizione on-line (o cartaceo ove previsto), si applicano le disposizioni del Codice Privacy, con particolare riferimento agli articoli 2 sexies e 2 octies, e del Regolamento (UE) 2016/679 del Parlamento europeo e del Consiglio del 27 aprile 2016 sulla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, nonché alla libera circolazione di tali dati e, in particolare, gli articoli 9 e 10 relativi al trattamento di particolari categorie di dati personali (ex dati sensibili) e dei dati relativi a condanne penali e reati. Le scuole forniscono l’informativa di cui all’articolo 13 del Regolamento (UE) 2016/679, con particolare riferimento ai diritti di cui agli articoli da 15 a 22 del Regolamento secondo le seguenti modalità relativa alle iscrizioni online: la pagina contenente l’informativa deve essere visualizzata prima dell’accesso alle pagine del modello di iscrizione da compilare e un flag ne deve registrare la presa visione.

 ADEMPIMENTI VACCINALI

Relativamente agli adempimenti vaccinali si richiama l'attenzione sulle norme di attuazione delle misure di semplificazione previste dall'articolo 3 bis del decreto legge 7 giugno 2017, n. 73, convertito con modificazioni dalla legge 31 luglio 2017, n. 119, recante "Disposizioni urgenti in materia di prevenzione vaccinale, di malattie infettive e di controversie relative alla somministrazione di farmaci", che prevedono, tra l'altro, l'invio da parte dei dirigenti scolastici alle Aziende Sanitarie Locali territorialmente competenti, entro il 10 marzo 2021, dell'elenco degli iscritti sino a sedici anni di età e dei minori stranieri non accompagnati.

 STUDENTI CON DISABILITA’

Le iscrizioni di alunni/studenti con disabilità effettuate nella modalità on line sono perfezionate con la presentazione alla scuola prescelta della certificazione rilasciata dalla A.S.L. di competenza, comprensiva della diagnosi funzionale. Il profilo di funzionamento, di cui all’articolo 5, comma 3, del d.lgs. 66/2017, sarà trasmesso alla scuola dalla famiglia subito dopo la sua predisposizione. Sulla base di tale documentazione, la scuola procede alla richiesta di personale docente di sostegno e di eventuali assistenti educativi a carico dell’Ente locale, nonché alla successiva stesura del piano educativo individualizzato (PEI), in stretta relazione con la famiglia e gli specialisti dell’A.S.L.

 STUDENTI CON DISTURBI SPECIFICI DI APPRENDIMENTO (DSA)

Le iscrizioni di alunni/studenti con diagnosi di disturbo specifico di apprendimento (DSA), effettuate nella modalità on line, sono perfezionate con la presentazione alla scuola prescelta della relativa diagnosi, rilasciata ai sensi della Legge 170/2010 e secondo quanto previsto dall’Accordo Stato-Regioni del 25 luglio 2012 sul rilascio delle certificazioni. Gli alunni con diagnosi di DSA esonerati dall’insegnamento della lingua straniera ovvero dispensati dalle prove scritte di lingua straniera in base a quanto previsto dall’articolo 11, comma 13 del d.lgs. 62/2017, conseguono titolo valido per l’iscrizione alla scuola secondaria di secondo grado.

 STUDENTI CON CITTADINANZA NON ITALIANA

Agli alunni/studenti con cittadinanza non italiana si applicano le medesime procedure di iscrizione previste per gli alunni/studenti con cittadinanza italiana, ai sensi dell’articolo 45 del D.P.R. 394/1999. Al riguardo, si fa integralmente rinvio alla Nota ministeriale 8 gennaio 2010, n. 2, recante “Indicazioni e raccomandazioni per l’integrazione di alunni con cittadinanza non italiana” e, in particolare, al punto 3 “Distribuzione degli alunni con cittadinanza non italiana tra le scuole e formazione delle classi”, in cui si precisa che a tale fine è necessario programmare il flusso delle iscrizioni con azioni concertate e attivate territorialmente con l’Ente locale e la Prefettura e gestite in modo strategico dagli Uffici Scolastici Regionali, fissando - di norma - il limite massimo di presenza nelle singole classi di alunni/studenti con cittadinanza non italiana o con ridotta conoscenza della lingua italiana al 30% per classe.

 ISCRIZIONE DEGLI ALLIEVI A CLASSI SUCCESSIVE ALLA PRIMA

Le iscrizioni degli alunni per le classi/indirizzi successive alla prima si effettuano di norma d’ufficio comprese quelle relative agli alunni ripetenti la classe prima (salvo diverse indicazioni e scelte a cura dei genitori per richiesta di eventuale trasferimento in altra istituzione scolastica). Per casi e situazioni particolari seguiranno apposite disposizioni mediante la pubblicazione di specifiche circolari.

Per ogni altra informazione e/o approfondimento al riguardo si rimanda alla C.M. n° 20651 citata e alle indicazioni che il M.I. fornirà sul portale WEB www.istruzione.it/iscrizionionline/.

 

 definizione dei criteri di precedenza nell'ammissione 

 

Per richiedere chiarimenti, informazioni di carattere normativo e/o didattico è possibile contattare la segreteria alunni del nostro Istituto dal 9 dicembre 2020 al 29 gennaio 2021 dal lunedì al venerdì dalle 8:30 alle 9:30 telefonando al n. tel. 0544213553.

Per assistenza nella compilazione della domanda online si potrà telefonare al numero e negli orari sopraindicati per fissare un appuntamento.

 

 

.

News in evidenza

In primo piano

PNSD

SCUOLA IN CHIARO

ALTERNANZA SCUOLA LAVORO

ISCRIZIONI ONLINE

Dove siamo

Calendario eventi

URP

LICEO CLASSICO STATALE "DANTE ALIGHIERI"
Piazza Anita Garibaldi, 2 - 48121 Ravenna (RA)
Tel: 0544213553
Fax: 0544213869
PEO:info@lcalighieri.it 
PEO:rapc01000l@istruzione.it 
PEC:rapc01000l@pec.istruzione.it
Cod. Mecc. rapc01000l
Cod. Fisc. 80007360391
Fatt. Elett. UF3GAD